lunedì 1 febbraio 2016

MIX 24 - "Europa sì Europa no"

In questo momento di crisi dell'Europa la Sora Cesira cerca di capire cosa sia meglio fare.


Clicca qui per ascoltare l'ultima canzone della Sora per Mix24:
http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/mix24/extra/europa-europa-111909-gSLANaa5VB

Ascolta gli interventi della Sora tutti i venerdì su Mix 24 alle 09:00.

www.lasoracesira.it

lunedì 25 gennaio 2016

MIX 24 - "Uomini sòla"

L'ultimo intervento per Mix24: racconto la vita di un assenteista...


Clicca qui per ascoltare l'ultima canzone della Sora per Mix24: http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/mix24/extra/uomini-sola-104804-gSLA3TqYVB 

Ascolta gli interventi della Sora tutti i venerdì su Mix 24 alle 09:00.

www.lasoracesira.it

lunedì 18 gennaio 2016

MIX 24 - Suo papà

Ecco a voi il pezzo che sta facendo un po' discutere... :)



Clicca qui per ascoltare l'ultima canzone della Sora per Mix24: http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/mix24/extra/papa-110945-gSLAWw82UB



Ascolta gli interventi della Sora tutti i venerdì su Mix 24 alle 09:00.

www.lasoracesira.it

martedì 5 gennaio 2016

VIDEO - SALDI MATTI, SALDI PAZZI, SALDI DA PAURA


Tosca e La Sora Cesira vi ricordano che con i saldi non si può scherzare...


Scopri tutti gli altri video sul sito della Sora Cesira: 

martedì 22 dicembre 2015

VIDEO - ALL I WANT FOR CHRISTMAS IS…SFANCUL


Amori miei, anche quest’anno è arrivato Natale…Mariah non è tanto contenta, io,  tutto sommato, fra un pandoro e una tombolata, gliela posso pure fa’. Cerchiamo di evitare l’ennesimo infarto alla panza e amiamoci tanto tanto! :)




Scopri tutti gli altri video sul sito della Sora Cesira: 

lunedì 21 dicembre 2015

MIX 24 - La Paura Nera

Ecco a voi il mio ultimo intervento ispirato al Giubileo...


Clicca qui per ascoltare l'ultima canzone della Sora per Mix24: http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/mix24/extra/paura-nera-112159-gSLA1IOFTB



Ascolta gli interventi della Sora tutti i venerdì su Mix 24 alle 09:00.

www.lasoracesira.it

martedì 15 dicembre 2015

MIX 24 - "Strozzino"

IL MIO STROZZINO E' PIU' CARINO

Oggi mi sento un po’ eversiva e voglio manifestare la necessità
di rivalutare la figura dello strozzino, che in qualche modo stimo come esempio di coerenza professionale.
Vedete, se vado da un cosiddetto “Cravattaro”, so perfettamente che se non gli restituirò i soldi, lui giocherà a Shangai con le mie dita e userà i miei denti per contrassegnare le cartelle della Tombola.
Sono secoli che esercita questa professione con grande schiettezza, e dunque secoli che molte persone scelgono di affidarsi alle sue delicatissime cure.
Ma vi siete mai domandati perché tutta questa gente non scelga piuttosto  la figura dell’ “Incravattato“, ovvero di colui che esibendo turgidi nodi regimental e calzature in vero mogano offre, in un tripudio di caramelle coloratissime, interessi passivi al 10%  a fronte di garanzie insostenibili tipo ipoteca della casa?
Pensate che questa figura professionale, spesso stimatissima, “custodisce” i nostri soldi dandoci interessi anche dello 00.1%, e a volte, se abbiamo culo, ce li ripresta pure.
Certo, dobbiamo anche fare i conti con la possibilità che li stia usando per salvare il proprio business (che se non erro si chiama "Banca") o addirittura li stia prestando a qualcuno che ne ha leggermente meno bisogno di noi.
Vabbè, meno male che a volte lo stato in persona interviene per dargli una mano, e lo fa anche nel caso di piccoli incidenti di percorso, tipo risparmiatori ridotti a frugare nei cassonetti.

Lo sapete, io sono per la libertà di opinione e mi riprometto di rispettare sempre tutte le scelte operate in autonomia di pensiero, volevo solo ricordarvi che il mio strozzino è differente e gira intorno a me.



Clicca qui per ascoltare l'ultima canzone della Sora per Mix24: http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/mix24/extra/strozzino-111754-gSLAFW8jSB 

Ascolta gli interventi della Sora tutti i venerdì su Mix 24 alle 09:00.

www.lasoracesira.it

martedì 1 dicembre 2015

MIX 24 - " Com'è bello prelevare da 3 mila in giù"

L'ultima canzone della Sora Cesira ci racconta ironicamente l'innalzamento del pagamento in contante da mille a tremila euro.



Clicca qui: http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/mix24/extra/sora-cesira-come-bello-102327-gSLA6CjiRB


Ascolta gli interventi della Sora tutti i venerdì su Mix 24 alle 09:00.

www.lasoracesira.it

venerdì 13 novembre 2015

MIX 24 - "Hillary"

La Sora Cesira dice la sua sulle primarie e fa una previsione sullo scontro finale per le elezioni presidenziali americane.




Clicca qui: http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/mix24/extra/sora-cesira-hillary-112055-gSLA5DEgQB

                       
                        Ascolta gli interventi della Sora tutti i venerdì su Mix 24 alle 09:00.

www.lasoracesira.it

venerdì 6 novembre 2015

MIX 24 - "Piano B"

Intervento a Mix 24 sul Giubileo e sulle dichiarazioni di Raffaele Cantone sulla corruzione a Roma.



Clicca qui: http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/mix24/extra/sora-cesira-piano-105059-gSLAdGq3PB


                            Ascolta gli interventi della Sora tutti i venerdì su Mix 24 alle 09:00.

www.lasoracesira.it

giovedì 5 novembre 2015

VIDEO - 007 - IL DOMANI NON T'ABBASTA

Le riprese di 007 hanno rappresentato un momento abbastanza difficile per noi romani.
Io personalmente ho molto combattuto per attraversare il ponte dietro a casa mia senza imbattermi nei mezzi cingolati messi in campo per le riprese:

“ Signo’, de qua nun se passa che ce sta Danielcregghe che se deve da butta’ “

“ Signo’, qua nun se po’ parcheggia’ che Danielcregghe ce deve da sgomma’ “.

Così ho pensato che la composizione della canzone originale del film dovesse come minimo essere opera di una romana doc.
Tipo risarcimento intendo.
E a questo punto, scusate, chi meglio della Sora?
Ora spero siate disposti a considerare un dettaglio il fatto che il brano che si sente per radio sia un altro e che i produttori del film ignorino l’esistenza della sottoscritta sul pianeta denominato “Terra”.
Al netto di queste sciocchezzuole potrei infatti considerarmi l’autrice della canzone ufficiale di Bond e ciò farebbe di me una musicista di caratura internazionale.

Quanto a voi… beh, il solo fatto che siate arrivati fin qui fa di voi delle persone buone.


         

Scopri tutti gli altri video sul sito della Sora Cesira: 

venerdì 30 ottobre 2015

MIX 24 - "Sinodo"

Intervento a Mix24 sulle decisioni del Sinodo sulla comunione ai divorziati.


Clicca qui: http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/mix24/extra/sora-cesira-piano-105059-gSLAdGq3PB

Ascolta gli interventi della Sora tutti i venerdì su Mix 24 alle 09:00.

www.lasoracesira.it

venerdì 23 ottobre 2015

MIX 24 - "Se al telecomando"

L'arrivo in Italia di Netflix sconvolge i palinsesti e la vita casalinga delle persone: il punto di vista della Sora:


Clicca qui: http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/mix24/extra/telecomando-131741-gSLAvTVeOB

Ascolta gli interventi della Sora tutti i venerdì su Mix 24 alle 09:00.

www.lasoracesira.it

venerdì 9 ottobre 2015

Purtroppo la colpa è della Visa

Il giorno dell'elezione di Marino a sindaco della mia città, mi augurai di non dovergli mai dedicare un video.
Ecco a voi il video su Ignazio Marino.


       

Scopri tutti gli altri video sul sito della Sora Cesira: 

lunedì 5 ottobre 2015

IL BACKSTAGE DELLA SORA

Da un po' di tempo avevo promesso ad alcuni amici di far vedere come si realizza un video.
Eccoci qua, questo è cosa succede nei miei momenti di follia.
Buon divertimento.




Scopri tutti gli altri video sul sito della Sora Cesira: 

lunedì 6 luglio 2015

VIDEO - ALL ABOUT THE GREECE ( NO EURO )

Mo', a prescindere dai risultati futuri e dalle ripercussioni che questa scelta avrà sull'economia europea, credo che la prova di carattere che hanno dato i greci sia da invidiare.
Non so se davanti alla possibilità di scegliere per le nostre sorti saremmo andati a votare.
Certo, co' 'sto caldo...

                            



Scopri tutti gli altri video sul sito della Sora Cesira: 

mercoledì 1 luglio 2015

VIDEO IMPOSSIBILI - La Sora Cesira e George Michael - L'ape Maia


Per la serie i " Video impossibili ", George Michael è lieto di riproporre un evergreen... per grandi e piccini.




Scopri tutti gli altri video sul sito della Sora Cesira: 

lunedì 29 giugno 2015

mercoledì 17 giugno 2015

VIDEO IMPOSSIBILI - Miley Cyrus: Il coccodrillo come fa

Oggi, con Miley Cyrus, cercheremo di imparare come fanno gli animali.




Scopri tutti gli altri video sul sito della Sora Cesira: 

mercoledì 27 maggio 2015

Le supposte della Sora Cesira

Non ho mai creduto di poter essere nella condizione di elargire buon senso, anzi.
Certe volte però, specie dopo aver bevuto qualche barile del mio adorato Gewurtztraminer, rileggo le cazzate che amo annotare e mi illudo di essere lucida.
Forse se usassi un taccuino Moleskine potrei essere annoverata fra poeti, avventurieri, scrittori e filosofi, ma poiché amo imprimere le mie riflessioni sulla carta del pecorino stagionato o del Caciocchiato irpino, mi mantengo inevitabilmente a distanza di sicurezza da tutto ciò che è in qualche modo stimabile e/o apprezzabile.
Così, assolutamente conscia di non possedere l'aura di coloro che donano pillole di senno e saggezza, mi accontento di "Suppostare" alcune liriche di storici brani italiani al fine di ricavarne una lettura un po' più al passo coi tempi.



Visita il sito della Sora Cesira: 

mercoledì 29 aprile 2015

MUTE QUIRINAL - L'ITALICUM E IL COLLE SILENTE

Adesso c'è questa cosa dell' " Italicum ".
Io non voglio entrare nel merito della legittimità o della funzionalità della nuova riforma elettorale, so solo che Michael Jackson in questo video ci accusa di essere un po' farlocchi.
E' anche leggermente contrariato per l'atteggiamento del Quirinale che, parole sue, è un po' troppo silente.
Voi che ne pensate?



Scopri tutti gli altri video sul sito della Sora Cesira: 

lunedì 27 aprile 2015

VIDEO IMPOSSIBILI



Ecco cosa succede quando un crudele “divertissement” della Sora si associa a delinquere con la meravigliosa ed infinita flessibilità delle “sette note” e l’effetto è quello di una sbronza molesta. 

No, non siete ubriachi. So’ solo un po’ matta io, e sono assai lieta di presentarvi i miei “video impossibili”.


Scopri tutti gli altri video sul sito della Sora Cesira: 

giovedì 9 aprile 2015

UBI MAGNO, IBAN CHIEDO, IBI RUBO


Ho sempre avuto un debole per i truffatori gentiluomini, da Frank Abbagnale agli incontrastati maestri partenopei, sovrani di doppiopacco e contropaccotto.
Considero la truffa una forma d'arte, specie se ordita ai danni di chi, pur in possesso dei requisiti sufficienti e necessari per scamparla serenamente, ne rimane comunque vittima.
Al giorno d'oggi però, forse per il proliferare della crisi, sfilare soldi dalle tasche della gente è impresa sempre più ardua. 
Alcuni grandi pensatori sono dunque intervenuti e, scommettendo sul cuore de ricotta di un popolo universalmente noto per la mamma e il mandolino, hanno elaborato raffinati stratagemmi al fine di consolidare l’arte del tarocco e del raggiro. 
Hanno quindi visto la luce fior di ONLUS farlocche e centinaia di franchising di miserie varie.
Avete presente l'esercito degli impermeabilisti nudi da semaforo, quelli che nudi e lerci come spurgatori di pozzi reclamano monete da due euro in su? 
Bene, sappiate che gli stessi, che poi con solo 50 centesimi ti scaracchiano sul vetro melme variopinte, sono una vera e propria organizzazione gestita da criminali che invece gli impermeabili se li comprano da Burberry’s.
Ma se la miseria è una brutta cosa, la malattia lo è anche di più,
e per qualcuno, strano a dirsi, rappresenta un business.
Chi non ha mai ricevuto una lettera dei "Crociati infervorati di Don Bosco" o delle "Ancelle paraculerrime del preziosissimo sangue"?
Il top poi sono i " Guerrieri di Cristo “  che scrivono su carta intestata del "Ministero di Gesù"  accludendo un bollettino postale con minacce e ricatti precompilati.
Sia chiaro, penso che la beneficienza sia un atto nobile e doveroso, ma dico, porca zozza malefica, vogliamo vedere a chi vanno 'sti soldi?
Io ho tre figli in Mali, una renna sordomuta in Lapponia e un koala depresso in Nuova Zelanda.
Tutti veri, ho controllato.
Una mia amica invece, dopo aver adottato a distanza una neonata, è volata in Africa per scoprire che in realtà foraggiava da mesi un troione di mezz'età.
Mi rivolgo a voi falsi clown da ospedale pediatrico, spacciatori di famiglie indigenti e frati oblati al sacro Iban,
Qui nessuno c’ha più una lira, eppure anche nello sfascio epocale esistono persone che scelgono di levarsi il nulla dalla bocca per dividerlo con chi sta peggio.
Permettetemi, che siate semplici dipendenti o vice presidenti con delega alla sofferenza,
risulto volgare se affermo che avete rotto li cojoni?

sabato 14 febbraio 2015

CINQUANTA SGOMMATE DI GRIGIO

Cari amici affettuosi, non so se andrete a vedere  le 50 sgommate di grigio, io confesso che non lo farò.
Non andrò perché in questo preciso momento della mia esistenza non ho voglia di confrontarmi con un mondo troppo lontano dal mio, dal nostro. Vedete, di "Schiave" e "Dominatori" siamo pregni anche noi, solo che il nostro Mister Grey magari si chiamerebbe Ragionier Folibozzi e la di lui partner signorina Sventratelli.

Anche l'ambientazione sarebbe un pizzico differente: Lui forse avrebbe una norcineria a Sezze, lei a Torvajanica sarebbe una stimata applicatrice di extension biondo Carrà. Non che io abbia nulla contro queste categorie di onesti lavoratori, anzi, solo che con 1000 euro al mese sarebbe piuttosto difficile girare in elicottero e annichilire  l'altrui schiena con un raffinato frustino in pelle. Ecco, diciamo che sarebbero in un range più abbordabile un giro sul trenino Roma - Ostia e un femore de somaro.
Anche il lessico sarebbe leggermente diverso, perché alla richiesta della fanciulla di essere apostrofata con parole forti, lui, pur di concederle la tanto agognata soddisfazione, potrebbe arrivare a gridarle " mortacci tua ".

Dunque, ho deciso di donarvi una mia personale rivisitazione del noto capolavoro cinematografico come regalo di San Valentino. Lungi da me il desiderio di privarvi di due ore di sesso ultra patinato e/o caterve di sogni proibiti assai, solo vi imploro miei adorati, ricordatevi che noi umani a volte abbiamo i rombi del calzino sui polpacci, unghie lunghette sui piedi e, anche se mi auguro meno spesso, potrebbe capitarci di ospitare qualche piccola bolla sul culo.
Ma quello è il fegato, eh.


Sora Cesira



Scopri tutti gli altri video sul sito della Sora Cesira: 

mercoledì 31 dicembre 2014

FISCHI E FISCHIONI, BOTTI E BOMBONI



Non voglio augurarvi un felice anno nuovo.
Un anno è molto lungo, ciò significa che inevitabilmente avremo a che fare con momenti belli e altri che lo saranno un po' meno, perché la vita, che ce possiamo fa', è fatta così. 
Non voglio manco essere banale, eh.
Non voglio fare come Facebook e il suo filmino di un anno meraviglioso, perché immagino le smoccolate di chi ha passato 365 giorni di vera merda e vorrebbe butta' in un cassonetto chi ha contribuito a renderli tali.
Quello che auguro a tutte le persone che amo è di saper essere riconoscenti con Dio, Buddha, Maometto, Ufo Robot, il fato, la maga di Cesena, o chi per loro per ogni cosa bella, e di poter trovare (anche se a volte tocca scava' per bene) la serenità necessaria per affrontare le storture più stronze e infingarde.
Posso spara' solo una cazzata banalotta ma non troppo?
Rega', alla fine noi siamo ancora qui e stasera, in nome di 365 giorni di speranzosa incertezza, ci faremo veni' l'ennesimo infarto alla panza e/o un leggerissimo coma etilico.
Siamo vivi, e correggetemi se sbaglio, mi pare una cosa caruccia.
Quindi, in sostanza, vi abbraccio con tutto l'amore che ho, perché con immensa gratitudine riconosco che l'affetto che ogni giorno ricevo da voi è un privilegio che non riesco a spiegare.
Vabbe', mo' basta co' tutto 'sto sentimento che non è molto da me.
Ricordate che a una certa età non bisogna magna' troppo, che poi domani ve lamentate.
Quanto a me, alle 12.01 mi butto sotto alle pezze. Tanto, dopo fischi e fischioni, schioppi e bomboni, caro futuro, io nun te temo.

giovedì 4 dicembre 2014

CARMINA BURINA

De raccontis scandalorum urbe romana ad operam ladronis infamonis et corruptis assessorii fraciconii.
Fortunam volet qui Premier mandavit commissarium che mo' sistemat!



                                


martedì 21 ottobre 2014

TUTTA LA VERITÀ SU SUOR CRISTINA


So che sarà un duro colpo per tutti i fan di Suor Cristina ma trovo giusto che lei abbia scelto di raccontare come sono andate le cose.


                  

mercoledì 25 giugno 2014

'NA SQUIENADA

Um motivetto de immensa saudade pe a nacional italiana de futbol que, ne o campeonado do Brazil 2014, ha remediado na fracca de legnade y cum grande tristeza se ne aritorna em patria.


giovedì 22 maggio 2014

CE VANNO SOLO I FARLOCKY

Alla vigilia delle elezioni europee, ecco un appello accorato a non dimenticare i propri doveri e a non trascurare i propri diritti. Qualcuno ha bisogno di noi per mettere un piede in Europa. 
E noi un quinquennio di serenità non lo neghiamo a nessuno.

                     

martedì 13 maggio 2014

LA MATACENA

Quella di Lady Matacena è una storia assai triste.
Racconta di una donna, un tempo felicemente sdraiata su Ferrari monegasche, oggi tristemente perseguitata dalla fallace giustizia italiana.
Dove si trova il tesoretto del marito Amedeo? Cosa può dire dei suoi rapporti con Scajola l' " Insaputo " ? Dove transitavano i malloppi?
Non pensate di farla confessare. Lei, da moglie e amica fedele, non confesserà mai.

Forse.

                


mercoledì 12 marzo 2014

CICCIO, MA 'NDO VAI?

Questo è un doveroso omaggio al nostro nuovo presidente del consiglio.

Certo, c'è da dire che si è auto incoronato, ma viste le promesse che ci ha fatto, di sicuro non potevamo aspettare di eleggerlo in parlamento e aspettare che diventasse premier.
Come si suol dire, le cose vanno fatte al volo. Voi ve la sareste assunta la responsabilità di non avere una legge elettorale così innovativa come l' "Italicum"? Mmm... io di sicuro me ne sarei pentita tanto tanto.

                       

giovedì 20 febbraio 2014

LA SORA E IL MITICO VALERIO SCANU

Una chicca così non poteva mancare. L'omaggio al festival più amato da noi italioti prosegue.

                                  

venerdì 31 gennaio 2014

LA LEGGE DELLA RELATIVITA ITALICA




Una delle cose che amo del mio paese è il grande senso della relatività. Niente qui è definitivo, tutto, al contrario, è meravigliosamente cangiante.
Un esempio? Lo scorso mese si è molto discusso della web tax. Ci si domandava infatti come fosse possibile che ad alcune grandi aziende straniere, tipo Amazon e Google, venisse concesso il privilegio di vendere liberamente le proprie tecnomercanzie sul suolo italico senza incappare nel fisco tricolore. Vergognati straniero! Credevi di poter smerciare "Le ricette di Suor Germana ", magari in bundle con "Le avventure di frate Cippa" , approfittandoti di una sede legale al di fuori dei confini nostrani.
Ma ecco che meravigliosamente interviene la legge della relatività italica, che in questo caso, ma anche in molti altri, si palesa con la formula  I = mc2 ( Italy = Mortacci two ).
Infatti la mitica FIAT, azienda che grazie a prodotti sempiterni tipo la Multipla e la Duna ha sempre dato lustro al nostro paese, ha deciso di assumere il nome di FCA e di andare a lustrare altrove. Pagherà le tasse in Inghilterra, e pazienza se gli otto miliardi e carta che ha preso dallo stato italiano non sono bastati a giurarci fedeltà.
Pensate, la sede legale sarà in Olanda, che è quel paesino vicino al Lussemburgo dove ha sede Amazon, orribile spacciatrice di volumetti in brossura.
Il ministro Saccomanni ha dichiarato: " Dispiace ". Io lo consolerei dicendogli:
 " Sono cose che capitano ".

giovedì 30 gennaio 2014

IL MIO TROMBAMICO

Secondo appuntamento con " Le chicche di Sanremo ", percorso di avvicinamento alla manifestazione canora più amata da noi italioti.
In questa struggente canzone, Anna Tatangelo ci rivela le sue personali scelte in tema di amicizia.

Ragazze, siamo nel terzo millennio, la Taty non ha mica torto.

                               

venerdì 24 gennaio 2014

AHIO, AHIMÈ, LA CURA NUN C'È




Bellissima puntata di " Porta a porta " ieri sera. Bruno Vespa, con il pregevole aiuto del mio mito personale, Carlo Giovanardi, ha dedicato una serata alla "Diversità".
Che dire, ci voleva. Abbiamo finalmente scoperto che ci sono persone che hanno provato a diventare eterosessuali e proprio non ci sono riuscite. Pare che questa conversione sia veramente difficile, come altrettanto ardua sembra essere la ricerca di una cura.
Ahinoi, pare non esserci rimedio neanche per i pantaloni che indossava Paolo Crepet, per la fulgidità del pensiero del mio adorato Giova e per la piega adorabile che ha preso questa intramontabile trasmissione.

venerdì 17 gennaio 2014

DO RE MI FA NON ME NE VO'

Un omaggio ai ministri della nostra repubblica i quali, nonostante le numerose calunnie nei loro confronti, restano a difesa della propria poltrona.

                 

giovedì 16 gennaio 2014

LE CHICCHE DI SANREMO - TI LASCERÒ

Con questo motivetto imperdibile inizia il nostro cammino verso la kermesse sanremese (Che culo).
La scelta è ricaduta su brani che, in qualche modo, sono rimasti nell'immaginario collettivo.
" Ti lascerò ", magistralmente eseguita da Fausto Leali ed Anna Oxa, vinse il festival con un testo un po' troppo mieloso, motivo per il quale, ho pensato di restituirla a voi con un piglio decisamente più realistico.